India – Holi Festival

portfolio image portfolio image portfolio image portfolio image portfolio image portfolio image portfolio image portfolio image

L’evento ha un’origine antichissima e si colloca sul confine tra il sacro e il profano: ai rituali della fede induista si aggiungono infatti i riti legati al trascorrere delle stagioni, alla madre terra, ai raccolti e di conseguenza al concetto di fecondità e di vittoria del bene sul male. Non a caso Holi si tiene nel periodo precedente alla semina, ed era dunque considerato l’ultimo momento di libertà prima della dura stagione agricola. E non a caso i pigmenti più utilizzati per le polveri sono anch’essi simbolo di positività: l’arancio per l’ottimismo, l’azzurro per vitalità e fertilità, il rosso per le gioie dell’amore.
Per godere a pieno dell’atmosfera dell’evento senza doversi preoccupare per la “sorte” dei propri abiti, all’inizio della festa provvediamo a consegnare a tutti i partecipanti una veste in cotone bianco e le polveri colorate. Come per tutti i Viaggi Unici, il programma di viaggio include, oltre alla partecipazione all’evento, anche un ricco tour alla scoperta dell’India settentrionale e delle città del Rajasthan con visite a Delhi, Agra e Taj Mahal, Fatehpur Sikri, Jaipur, Jodhpur ed Udaipur.

DATA DI PARTENZA: 14 marzo 2019

DURATA DEL VIAGGIO: 11 giorni / 9 notti

MOOD:  La pazza gioia dei colori

Scarica il programma
Lascia i tuoi dati per ricevere via email il programma di viaggio dettagliato con le quote di partecipazione.
Invia
Questo sito utilizza i cookie per migliorare l’esperienza dell’utente e la qualità dei servizi. Continuando la navigazione, autorizzi le nostre modalità di utilizzo dei cookie.
SCOPRI DI PIÙ
Scarica il programma
Lascia i tuoi dati per ricevere via email il programma di viaggio dettagliato con le quote di partecipazione.
Invia
close-link